Azimut Global View 13.04.2022 Non combattere le banche centrali


• Negli ultimi decenni, gli attori del mercato si sono abituati alla realtà che le banche centrali hanno quasi sempre sostenuto il mercato.
• Pertanto, nonostante le previsioni esplicite di politiche monetarie notevolmente più restrittive nel prossimo futuro da parte delle banche centrali, il mercato rifiuta di arrendersi al nuovo atteggiamento.
• Il fatto che finora il mercato abbia snobbato i messaggi aggressivi delle banche centrali rende i mercati azionari vulnerabili a ulteriori correzioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...